Torna al testo

 

come gli artisti inglesi videro il porto di Messina alla fine del 1700