Torna al testo

 

 

  • Fratelli di Giorgio furono Gregorio, Baldassarre e Silvio

  • Gregorio, divenne sacerdote;

  • il dottor Don Baldassarre fu Sindaco di Tusa, e il l 6 Marzo 1715 scrisse una memoria contro Don Orazio La Torre, barone e signore dello stato di Tusa e di Pettineo, avverso la sua pretesa di accaparrarsi con diritto di prelazione tutta la produzione d'olio "…. con la complicità dei Giurati da egli stesso nominati …" .

  • l’a.d.m. Don Silvio, il primogenito, fu medico tanto Fisico che cerusico, visse ed esercitò tra Pettineo, Tusa e Palermo, il 31 Ottobre 1690, in Palermo, rivendicò il "...patto viatico che si suole destinari...avendo servito a Francesco Tasca e Giovanna Pirruni, marito e moglie e soi parenti..." sposò, Angela Sarrica - figlia di Antonio Sarrica di San Mauro Castelverde e di Angelica Castagna della famiglia del "Magnificus Aloisius Castagna" di Tusa, da lui prese origine il ramo della famiglia giunto fino allo scrivente.